Tag

,

Avete presente il film Natural Born Killer? Se non l’avete presente guardatelo subito, merita. Se invece l’avete presente, ricorderete sicuramente una delle scene finali. Durante la sommossa in carcere e la fuga dei protagonisti, il giornalista da in escandescenze tanto che il serial killer si trova costretto a togliergli il mitra e dirgli, vado a memoria, “sei troppo alterato Wayne, tieni… spara con questa”, porgendogli la telecamera.
Come se Veltroni si trovasse costretto a dire a qualcuno “sei troppo dichiaratamente a destra, calmati, dobbiamo pur far finta di essere di sinistra”. Va beh questa è un altra storia 🙂
Ieri mi è tornato in mente quel film vedendo e leggendo di Berlusconi alla conferenza stampa congiunta con Putin.

Alla domanda di una giornalista russa a Putin “E’ vero che lei vuole divorziare?” , il nostro prode cavaliere cosa fa? Se ne sta zitto come dovrebbe e come farebbe qualsiasi altra persona? No, fa il gesto del mitra.

Berlusconi e Putin

Il gesto del mitra sì. Quel gesto che fanno i bambini quando giocano tra di loro. Quel gesto che faceva Batistuta quando segnava nelle porte avversarie. Un gesto scherzoso normalmente, da clown appunto.
Solo che in questo caso, era fatto dal passato e futuro presidente del consiglio italiano davanti alla stampa internazionale, soprattutto quella russa, ed il significato è risultato molto ambiguo. Si riferiva forse al fatto che in Russia i giornalista scomodi fanno una brutta fine e che anche lui vorrebbe fare altrettanto qui in Italia? Chissà! Del resto tutte le TV ed i giornali sono in mano alla sinistra no? Anche i suoi giornali e le sue tv naturalmente.

Ma quello che più mi ha ricordato quella scena è stato da una parte la faccia di Putin al gesto di Berlusconi e dall’altra il fatto che la giornalista “è stata perfino confortata da un addetto all’informazione del governo russo”. Come a dire “non dia retta a quel clown, noi siamo più seri”.

Annunci