Ci sono liste e liste… sul web!

Verso l’ora di pranzo stavo facendo una passeggiata ed imprecando contro l’arrivo del caldo quando l’occhio mi cade sulla locandina del “il Tirreno”. Per chi non fosse di Livorno bisogna dire che trattasi del quotidiano di Livorno, quotidiano nato tanti anni fa, oggi facente parte del circuito dei quotidiani del gruppo “Espresso”. Quotidiano che vorrebbe […]

Il piacere dei DOMS

Molti frequentatori di palestre e simili descrivono come piacevoli i dolori post esercizio fisico, chiamati anche DOMS (Delayed onset muscle soreness). Ma non credo che a me siano venuti i DOMS, perché il dolore è comparso poco dopo. Forse è stato quello che Arnold Swarchenegger descriveva con il termine “pumping” in un famoso documentario degli […]

Chi prenderanno dopo?

Prima di tutti vennero a prendere gli zingari e fui contento perché rubacchiavano.
Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto perché mi stavano antipatici.
Poi vennero a prendere i comunisti ed io non dissi niente perché non ero comunista.
Un giorno vennero a prendermi e non c’era rimasto nessuno a protestare…

Bertold Brecht

Le ultime leggi contro la clandestinità ripropongono con forza il problema del razzismo strisciante di questa nazione. Perché i ROM provengono da varie nazioni, soprattutto della comunità europea, molti di loro sono italiani, quindi parlare di clandestinità è fuori luogo. E soprattutto perché generalizzano in modo preoccupante. Il reato (presunto o reale che sia) di un singolo individuo diventa “peccato originale” della collettività che condivide l’etnia con quel singolo.
Per questo la trovo una legge pericolosa, perché non punisce un reato, ma il fatto stesso di appartenere ad una etnia.
Ma del resto siamo tutti nati con un peccato originale.
A chi toccherà domani? Questa domanda inizia ad essere una amara realtà.

De André ci ha lasciato queste splendide parole…

Nel seguito del post il testo completo

Odio le feste, soprattutto quando si trema.

Come ho già scritto ai tempi di Halloween, odio le feste, le ho sempre odiate e le odierò. Feste di qualsiasi tipo, ma quelle “comandate” sono le peggiori. Feste obbligate. Almeno alle altre puoi rinunciare. Di solito supero questo stato bevendo e mangiando, ma quest’anno mi ha fatto compagnia una fatidiosa influenza e tanto per […]

TV nel periodo elettorale

In questi ultimi mesi tutti i canali televisivi hanno avuto un solo ed unico protagonista, non ne posso più. Possibile che sia in ogni canale, ogni giorno? Italia Uno, Rete 4, poi ancora Italia 1, ed infine… Rai 3. Sì, anche Rai Tre!

Non ci posso credere, ormai non posso accendere la tv senza che mi si presenti la sua faccia. Lo so, avete capito anche voi di chi sto parlando. Sì, proprio di lui…